Il Culto di Dicembre

Deportata a Malifaux come lavoratrice forzata, Rasputina viene comprata dalla Gilda per essere impiegata in uno dei numerosi saloon. Dato il carattere “difficile” della ragazza, questa viene rispedita in miniera dove non si sa come entra in contatto con l’entità nota come Dicembre che le garantirà influenza sul tempo atmosferico e poteri legati al freddo. Fuggita così al controllo della Gilda, si unirà agli Arcanisti, in un patto di mutua utilità: Rasputina mette le sue abilità a disposizione della causa degli Arcanisti, mentre questi le forniranno le Soulstones di cui ha bisogno.

Rasputina - Cult of December
La mia seconda crew è per l’appunto Rasputina e il suo Cult of December.
In questo caso però, anziché prendere la scatola base ho preferito scegliermi i singoli blister.

Cult of December metal miniatures

Ho così preso Rasputina (ovviamente), un blister di Ice Gamin, che mi dicono essere fondamentali per la crew, una Silent One e, come totem, l’Essence of Power.

Le miniature sono davvero belle (beh, gli Ice Gamin non tanto…^^), in un singolo pezzo o comunque poche parti facili da assemblare. Mi metterò all’opera quanto prima, e una volta dipinte, vorrei sperimentare un qualche ‘effetto neve’ per le basette di questa crew.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...