Battlesworn

Battlesworn è il nuovo gioco di miniature di Andrea Sfiligoi, già autore  de Il Canto degli Eroi e dei molti spin-off che ne sono stati tratti. L’ambientazione è fantasy generica e può essere giocato con qualsiasi miniatura, di qualsiasi produttore e in qualsiasi scala.

Battlesworn

Il gioco è focalizzato su una meccanica a puntate che viene usata sia per decidere l’iniziativa e il numero di azioni a disposizione per ogni turno, che l’iniziativa e il numero di attacchi in combattimento. E’ un sistema piuttosto originale nel panorama dei giochi di miniature, pertanto di non immediata assimiliazione. Capita spesso, nelle prime partite, di puntare a caso senza aver ben chiaro cosa si voglia fare e se convenga essere il giocatore attivo o reattivo.

Battlesworn

Inoltre le miniature non hanno un profilo vero e proprio, con delle statistiche, ma una classe (o più), che darà loro abilità speciali e talvolta limitazioni particolari. Queste sono classi generiche quali Brute, Shooter, Healer, Cavalry, Leader, ecc… Questo porta ad un regolamento piuttosto inusuale: ad esempio, non avendo caratteristiche numeriche, non c’è un valore di movimento massimo di cui una miniatura può spostarsi. Il movimento, che deve essere percorso in linea retta, è limitato soltanto dagli elemeti del campo di battaglia o dalle altre miniature (in sostanza ci si deve fermare se si entra in contatto con un ostacolo o un diverso tipo di terreno, o con un’altra miniatura). Il posizionamento degli elementi di terreno è quindi di fondamentale importanza.
Anche il sistema di composizione della banda che si guiderà in battaglia presenta qualche spunto originale. Non si basa infatti sui classici punti, ma su slot (se ne hanno a disposizione dodici) che andranno riempiti con le classi assegnate alle proprie miniature.

Battlesworn

Ho trovato il gioco molto veloce e gradevole. A me sta piacendo parecchio, una partita dura un’oretta circa, si riesce quindi a “infilarla” anche in serate in cui un gioco più impegnativo non sarebbe possibile. Qualche dubbio può sorgere sia per l’approccio non convenzionale che per l’occasionale poca chiarezza di alcuni passaggi, ma l’autore è sempre  presente sul Gruppo Yahoo dedicato ai suoi giochi e in genere risponde nell’arco di 24 ore. E’ inoltre già incluso nel manuale un elenco compilato di FAQ.
Il regolamento è disponibile, sia in Italiano che in Inglese, sul sito Ganesha Games.

Annunci

3 pensieri su “Battlesworn

  1. Sounds interesting. I recently bought Song of Blades and Heroes, but have not yet had the chance to sit down and read or play it. This might be a ruleset to examine in the future for me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...