Shadows of Brimstone: Dark Stone Hydra

Ho comprato questo modello diverso tempo fa, solo perché mi piaceva.
Ora, grazie a Warcry, ho anche trovato lo stimolo a dipingerlo: posso infatti usarlo in una Challenge Battle che vede un’Idra come avversario.

I bought this model quite some time ago, just because I liked it.
Now, thanks to Warcry, I also found the motivation to paint it: I can in fact use it in a Challenge Battle that sees a Hydra as an opponent.

Dark Stone Hydra
Continua a leggere

I’m coming like a wrecking ball!

Oggi abbiamo qualcosa di nuovo per Gaslands, qualcosa di decisamente ignorante…
Today we have something new for Gaslands, and it is not something subtle…

immmortan


Wrecker è un modello di Devil’s Run: Route 666, un boardgame di scontri fra veicoli.
La scala è quella standard per questo tipo di giochi, vale a dire compatibile con Hot Wheels, Matchbox eccetera.
Quindi, i modelli di questo boardgame sono compatibili con Gaslands :)
Wrecker is a model from Devil’s Run: Route 666, a boardgame of vehicle combat.
The models scale is compatible with Hot Wheels, Matchbox etc. almost a standard for this type of games.
So, these models are compatible with Gaslands :)

Continua a leggere

Shadespire: conversione Stormcast

Ho preso Warhammer Underworlds: Shadespire, e già prima di averlo fra le mani, sapevo che avrei voluto convertire il leader degli Stormcast, la cui carta mi dice chiamarsi Severin Steelheart, per mettergli l’elmo in testa.
Gli Stormcast in generale mi sono abbastanza indifferenti. Quello che non mi piace sono gli Stormcast a viso scoperto. Decisamente li preferisco più impersonali.
Così ho provato un po’ di soluzioni e alla fine ho deciso per questa:

Shadespire Stormcast Steelheart conversion
La lanterna è un avanzo dal kit del Knight-Venator, un minimo modificata per sembrare una comune lanterna.
Dietro la spalla c’è  da lavorare un po’ di greenstuff,  ma il grosso della conversione è a posto e ne sono piuttosto soddisfatto :)

DeadZone – prime impressioni

Delle miniature di DeadZone ho già parlato QUI. Oggi cercherò di raccontarvi il resto.

Il gioco, ambientato nell’universo di WarPath, è stato subito soprannominato “il Necromunda della Mantic”, a dimostrazione di quanto lo skirmish fantascientifico di GW sia ancora ben presente ai giocatori, nonostante sia fuori produzione da anni.

Continua a leggere