Slaughterpriest with Hackblade and Wrath-hammer

Ho dipinto uno Slaughterpriest per la mia banda di Warcry.
Non c’è molto da dire: solita colorazione livello tabletop, in uno schema di colore preso pari pari dal sito GW.
Here is a Slaughterpriest I’ve painted for my Warcry warband.
Not much to say: usual tabletop level paintjob, in a color scheme taken straight from the GW website.

Slaughterpriest with Hackblade
Continua a leggere

Tomb Banshee

Ho dipinto una Tomb Banshee come alleato per la mia banda di Flesh-eater Courts.
L’idea era di aggiungere un tiratore, ma giocandola mi son reso conto che la sua utilità principale è quella di resuscitarmi i pezzi :)
I painted a Tomb Banshee as an ally for my Flesh-eater Courts warband.
Original need was adding a ranged fighter, but playing her I realized that her main utility is to resurrect dead models :)

tomb banshee
Continua a leggere

Blades of Khorne: Khorgorath

Grazie a Warcry, che in questo periodo sto giocando con con grande soddisfazione, ho finalmente dipinto il Khorgorath di Khorne, che aspettava da mesi (anni) di ricevere attenzione.
Thanks to Warcry, which I am greatly enjoying in these days, I have finally painted the Khorgorath of Khorne, which has been waiting for months (years) to receive some attention.

Continua a leggere

WarmaKhorne

Un paio di nuove aggiunte alla mia warband di seguaci del Dio del Sangue.
Sono due modelli non-gw ma che, dipinti a tema, secondo me non stonano affatto. L’idea è quella di personalizzare un po’ il mio esercito/warband rendendolo un po’ diverso da quello del signor Tuttglialtri.
A couple of new additions to my warband of followers of the Blood God.
These are two non-gw models but, in my opinion, they aren’t out of place. The idea is to make my army/warband a little more personal and less like everyone else’s.

Clood Warriors, Chaos Hound, Bloodhound proxy

Continua a leggere

Shadespire: conversione Stormcast

Ho preso Warhammer Underworlds: Shadespire, e già prima di averlo fra le mani, sapevo che avrei voluto convertire il leader degli Stormcast, la cui carta mi dice chiamarsi Severin Steelheart, per mettergli l’elmo in testa.
Gli Stormcast in generale mi sono abbastanza indifferenti. Quello che non mi piace sono gli Stormcast a viso scoperto. Decisamente li preferisco più impersonali.
Così ho provato un po’ di soluzioni e alla fine ho deciso per questa:

Shadespire Stormcast Steelheart conversion
La lanterna è un avanzo dal kit del Knight-Venator, un minimo modificata per sembrare una comune lanterna.
Dietro la spalla c’è  da lavorare un po’ di greenstuff,  ma il grosso della conversione è a posto e ne sono piuttosto soddisfatto :)